Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2018 alle 20:46

Meteo, dopo Burian arriva “Big snow”: il gelo morderà l’Italia fino a venerdì (almeno)

Giovedì 1 marzo l’Italia sarà ancora immersa nel gelo, altro che primavera meteorologica. Già da mercoledì imperverserà sulla Penisola una nuova perturbazione scandita da un nuovo ciclone: “Big snow” subito dopo Burian. Il ciclone imperverserà sull’Italia  fino a venerdì 2 marzo con temperature più basse di 8-10 gradi rispetto alla media del periodo. Ma neanche sabato la situazione si prevede allegra. Come riporta ilmeteo.it da mercoledì pomeriggio tornerà la neve diffusa su tutto il Nord. Ma giovedì potrebbero esserci nevicate anche nel centro e Roma potrebbe anche non essre risparmiata

In particolare, il 28 febbraio la neve toccherà in modo deciso anche la Liguria, il Piemonte e la Lombardia. La neve con il “big snow” è attesa su Milano, Bergamo, Brescia, Mantova, Cremona, Genova, Savona, Padova, Venezia, Bologna e Modena. Inoltre, secondo le previsioni, le regioni settentrionali si troveranno entro giovedì con una medi9a di 5-10 centimetri di neve. Si tornerà ad avere il conforto di un raggio di sole proprio domenica 4 marzo per il voto, data in cui le temperature dovrebbero tornare nuovamente ai valori stagionali. Il Meteo non dovrebbe essere… astensionista. Secolo d’Italia

(Visited 86 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Meteo, dopo Burian arriva “Big snow”: il gelo morderà l’Italia fino a venerdì (almeno)"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*