Ultimo aggiornamento: 3 maggio 2018 alle 18:03

Evitate questi cibi, possono provocare bruciori di stomaco

9 cibi che possono causare bruciore di stomaco

A chi non è mai capitato di avere quel fastidiosissimo bruciore di stomaco, specialmente dopo grandi abbuffate, causato da cibi particolarmente pesanti e difficili da digerire?

Purtroppo è ben noto a molti.

Per alleviare e ridurre questa sensazione insopportabile sarebbe meglio evitare di consumare alcuni cibi, come spiega Simona Marchetti sul Corriere della Sera.

Ma quali sono questi cibi?

Scopriamoli insieme.

1. Agrumi

Pompelmi e arance possono peggiorare il nostro disturbo, specialmente se consumati soli.
È risaputo, però, che gli agrumi sono alimenti indispensabili nella nostra dieta. In queste occasioni per non rinunciare ai loro benefici è consigliato consumarli attraverso acqua aromatizzata.

2. Bibite gassate e acqua gassata

Le bibite gassate non sono amiche del nostro stomaco e intestino. La loro assunzione può scatenare del reflusso acido.
È bene evitare o ridurre la loro assunzione anche in casi di benessere, ancor più in caso di bruciore di stomaco.

3. Pomodori

Il pomodoro è un frutto acido. Evitarne il consumo è indispensabile.

4. Menta

Alcuni studi affermano che la menta in caso di infiammazione dell’intestino e nausea sia irrinunciabile perché rilassa i muscoli del tratto intestinale. Per quanto riguarda il bruciore di stomaco, invece, è assolutamente da evitare.

5. Cioccolato

Il cioccolato è un cibo da eliminare nella dieta di chi soffre di reflusso gastrico

6. Cibi fritti e grassi

Cibi con alto contenuto di grassi e alimenti fritti sono da evitare in qualsiasi caso, ancor più dopo un’abbuffata. Integriamo nella nostra dieta cibi contenenti grassi buoni, esempio gli omega 3, alleati del nostro intestino

7. Aglio e cipolla

Alcune persone non tollerano aglio e cipolla perché considerati “pesanti”. Consumiamo invece lo zenzero, ottimo per alleviare i fastidi gastrici.

8. Bevande alcoliche

Gli alcolici e i super alcolici sono da escludere se soffriamo di bruciore di stomaco.

9. Tè e caffè

Il tè è il caffè hanno un alto grado di acidità e possono provocare bruciore di stomaco. Scegliamo, in alternativa, del tè deteinato e non zuccherato.

(Visited 50 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Evitate questi cibi, possono provocare bruciori di stomaco"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*