Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2018 alle 12:26

“Voglio una spiegazione pubblica. Salvini mi dica perché…”: Formigli, dichiarazione di guerra alla Lega / Video

Corrado Formigli, a PiazzaPulita la sfida a Matteo Salvini: “Mi dica perché qui non vengono esponenti della Lega”

A PiazzaPulita di giovedì 3 maggio, Corrado Formigli sfida Matteo Salvini. La ragione? L’ufficio comunicazione della Lega negherebbe alla trasmissione la presenza di esponenti del partito. Dunque, in apertura del dibattito politico, il conduttore del programma de La7 attacca: “Avevamo invitato il sindaco di Monfalcone della Lega qui in studio, ma purtroppo come avviene da parecchio tempo ormai la Lega non manda suoi esponenti a PiazzaPulitaChiedo pubblicamente a Matteo Salvini le ragioni di questo veto: non vorrei che si trattasse del fatto che PiazzaPulita ha spesso criticato la Lega, come ha fatto con altri partiti. Magari verremo smentiti immediatamente già dalla prossima settimana e lo spero: però io chiedo pubblicamente perché i rappresentanti vengano fermati dall’ufficio comunicazione della Lega. Devo dare una risposta anche alle tantissime persone che mi chiedono perché in trasmissione non ci sono mai esponenti della Lega”, ha concluso Formigli. Si attendono repliche… liberoquotidiano.it

(Visited 124 times, 1 visits today)

1 Comment on "“Voglio una spiegazione pubblica. Salvini mi dica perché…”: Formigli, dichiarazione di guerra alla Lega / Video"

  1. E finalmente il figlioccio emulo del peggior Santoro uscito allo sbaraglio…. Non credo che Salvini e i suoi abbiano paura di frequentare il salotto radical e poco chic di questo gornalista che si sente al pari di qualche Saviano e di qualche altro del sottobosco della Rai eroe quando la sua parte vince e ovviamente grazie a lui e loro o ancor di più quando la sua parte perde e non è mai colpa sua o loro perchè lui e loro sono sempre duri e puri…. ma su un pochino di arroganza in meno e un pochino di partigianeria in meno aiuterebbero anche lui e loro ad essere più considerati….almeno a livello della moquette più rasa….

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*