Ultimo aggiornamento: 5 maggio 2018 alle 13:07

Artico, una testa gigante di Trump scolpita nel ghiaccio per dire che “il riscaldamento globale è reale”

Una gigantesca testa di Donald Trump scolpita nei ghiacci dell’Artico: è il progetto “Trumpmore” lanciato da una Ong finlandese per attirare l’attenzione di tutto il mondo sul riscaldamento globale, che il presidente americano ha definito “un imbroglio”, ritirando il suo Paese dall’Accordo di Parigi sul clima. La struttura sarà alta 35 metri, larga 20 e profonda 20, più grande di quelle raffiguranti i predecessori del tycoon scolpite nel Monte Rushmore, negli Usa.”Il riscaldamento globale è un problema molto grave, ma è anche un concetto molto astratto. Per questo pensiamo che ci sia bisogno di un simbolo che rappresenti questo fenomeno e che dia a tutti la prova che esiste e che già sta producendo i suoi effetti”, ha sottolineato l’Ong. L’idea è nata da una battuta che il tycoon pronunciò un anno fa durante un comizio in Ohio: “Ogni presidente del Monte Rushmore credeva nella protezione dell’industria americana. Ora vi chiedo se pensate che anche io un giorno sarò lì”.

L’Ong Meltice Ice ha diffuso sul web una grafica digitale di quello che dovrebbe essere il risultato finale, che sarà realizzato su un iceberg o un ghiacciaio artico da individuare da parte di una squadra di scultori di ghiaccio finlandesi e mongoli. La lavorazione dovrebbe durare quattro settimane e potrà essere seguita in diretta streaming. Il problema “vero” è il costo: 400mila euro. Un dettaglio che ha spinto l’organizzazione finlandese ad avviare una raccolta online di fondi.

Se il progetto dovesse andare in porto, gli attivisti daranno il via al monitoraggio dello scioglimento del volto di ghiaccio del presidente americano con una diretta video attiva 24 ore su 24.  tgcom24.mediaset.it

(Visited 12 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Artico, una testa gigante di Trump scolpita nel ghiaccio per dire che “il riscaldamento globale è reale”"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*