Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2018 alle 17:54

Ecco come utilizzare la stevia per smettere completamente di fumare

Un “vizio capitale” molto comune è il fumo. Mentre moltissime persone al mondo fumano diverse sigarette al giorno altri cercano in tutti i modi di smettere. Da qui l’esigenza di trovare una soluzione valida. Quale?

Una soluzione valida? La stevia. Molti altri vorrebbero poter rinunciare al vizio dell’uso del tabacco. Tuttavia, essi stessi hanno riconosciuto che il modo per smettere di fumare non è facile. Questo è ancora più difficile per coloro che sono diventati dipendenti dalla nicotina. E’ necessario un grande senso di impegno da parte del fumatore, l’importante è non mollare mai e riprovare. Sei in difficoltà? Allora leggi come utilizzare la pianta di nome stevia. C’è da dire che la maggior parte delle persone trova utile pensare alle conseguenze del fumo. Il vizio del tabacco può causare problemi cardiovascolari, danneggiare i polmoni, causare dipendenza dalle sigarette, causare malattie respiratorie e persino il cancro. Basta consumare anche 1 sola sigaretta per avere effetti negativi sulla nostra pelle, sulle unghie, sullo stomaco, sui genitali e persino ingrassare.

Bando le ciance, una pianta che ci può proprio aiutare a rinunciare al consumo del tabacco è la Stevia rebaudiana o semplicemente la Stevia. Questa è un’erba proviente dalla famiglia dei crisantemi, dal Paraguay. Il vantaggio è che possiamo consumarlo tanto in polvere quanto in succo oppure tè. Ma come utilizzarla? Andiamo a scoprire i migliori modi per utilizzarla.

La Stevia è capace di bloccare i segnali di ansia del cervello, quindi blocca la voglia di fumare. Bastano solo un paio di gocce. Dove metterle? Sulla lingua quando avete voglia di fumare. Questo semplice trucco vi farà sparire immediatamente il vostro desiderio di fumare. La “versione” liquida e quella in polvere si possono trovare facilmente in qualsiasi supermercato. Si può tranquillamente trovate anche nei negozi di alimenti naturali.

La Stevia è anche altamente raccomandato per coloro che cercano di perdere peso velocemente. Coloro che vogliono regolare la pressione sanguigna possono usarla allo stesso modo. Anche i diabetici beneficiano dell’uso di Stevia per migliorare la loro salute. La sua più grande virtù è eliminare il desiderio di consumare nicotina. Se vuoi mangiare le loro foglie, è importante che la pianta sia adulta e che esse abbiano una grande dimensione. Si consiglia di consumare 3 o 4 foglie al mattino e nel pomeriggio. Ma in generale, ciò che intendiamo è di mangiarle specialmente quando si hai voglia di fumare.  Se è necessario mangiare più di 8 foglie al giorno, non ci sono problemi. Ora facciamo, in punti, una sintesi dei benefici principali :

  1. – Migliora la digestione.
  2. – Previene la crescita dei batteri.
  3. – Aiuta a calmare l’acidità.
  4. – Previene la forfora, se lo usiamo per lavare i capelli.
  5. – Aumentare l’energia interiore e fornisce un senso di benessere

Per concludere questa pianta non richiede condizioni speciali. Potete coltivarla da soli nel vostro giardino. Dovete solo prenderne una, piantarla e dargli la stessa cura che date ai vostri fiori. Dovete solo lasciarla crescere e sfruttare tutte le sue virtù per aiutarvi a rinunciare al vizio del tabacco. salutebenesseremozziani

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Le informazioni diffuse dal sito non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore, l’articolo è solo a scopo informativo.

(Visited 49 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Ecco come utilizzare la stevia per smettere completamente di fumare"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*