Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 alle 15:58

Diabete: la dieta del digiuno intermittente aumenta il rischio di diabete

Rischio diabete: la dieta del digiuno intermittente può portare ad un più alto rischio di diabete. Attenzione, la dieta del digiuno intermittente fa male!

DIABETE: ATTENZIONE LA DIETA DEL DIGIUNO A INTERMITTENZA AUMENTA IL RISCHIO DIABETE

Le diete del digiuno possono aumentare il rischio di diabete, avvertono i ricercatori
Un nuovo studio suggerisce anche regimi che includono il digiuno intermittente possono causare altri problemi di salute a lungo termine

FATTORI DI RISCHIO DEL DIABETE: DIETA DEL DIGIUNO INTERMITTENTE

Il digiuno ogni due giorni per perdere peso potrebbe avere effetti collaterali dannosi. Questa è la conclusione di un gruppo di scienziati che parlano questo fine settimana all’incontro annuale della European Society of Endocrinology. Le loro scoperte suggeriscono che la dieta del digiuno a intermittenza può alterare l’azione dell’insulina ormonale che regola lo zucchero e portare ad un aumento del rischio di diabete. Bisogna fare attenzione prima di iniziare tali programmi, affermano i ricercatori.
Ana Bonassa, il cui team dell’Università di San Paolo in Brasile ha effettuato lo studio, ha dichiarato: “Questo è il primo studio a dimostrare che, nonostante la perdita di peso, la dieta del digiuno intermittente può effettivamente danneggiare il pancreas e influenzare la funzione insulinica in individui sani normali , e potrebbe portare a diabete e gravi problemi di salute “.

Negli ultimi anni le diete a digiuno intermittente hanno guadagnato popolarità. I partecipanti digiunano per due giorni su sette, o a giorni alterni. Tuttavia, le prove del loro successo sono state contraddittorie e c’è un dibattito tra i medici sul loro potenziale di innescare effetti dannosi a lungo termine.
Ricerche precedenti hanno anche dimostrato che il digiuno a breve termine può produrre molecole chiamate radicali liberi, sostanze chimiche altamente reattive che possono causare danni alle cellule del corpo e che possono essere associate a funzionalità degli organi compromessa, rischio di cancro e invecchiamento accelerato.

DIETA DEL DIGIUNO INTERMITTENTE FA MALE E AUMENTA IL RISCHIO DIABETE

I ricercatori di San Paolo hanno esaminato gli effetti del digiuno a giorni alterni sul peso corporeo, i livelli di radicali liberi e la funzione insulinica dei normali ratti adulti nell’arco di tre mesi. Sebbene il peso corporeo e l’assunzione di cibo dei ratti siano diminuiti come previsto, la quantità di tessuto adiposo nell’addome è effettivamente aumentata. Inoltre, le cellule del pancreas che rilasciano insulina hanno mostrato danni, mentre sono stati rilevati anche la presenza di livelli aumentati di radicali liberi e marcatori di resistenza all’insulina.
“Dovremmo considerare che le persone in sovrappeso o obese che optano per diete del digiuno intermittente potrebbero già avere insulino-resistenza, quindi sebbene questa dieta possa portare a una rapida perdita di peso, a lungo termine potrebbero esserci effetti potenzialmente dannosi per la salute, come lo sviluppo del diabete di tipo 2 “, ha aggiunto Bonassa. Affari Italiani

(Visited 26 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Diabete: la dieta del digiuno intermittente aumenta il rischio di diabete"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*