Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 alle 13:23

Crosetto: «Berlusconi lasci il testimone ai giovani. Più spazio a FdI»

«Mai in questo governo. Fratelli d’Italia resta fuori ma con «la missione di dare un contributo per il rinnovamento del centrodestra». Per il dinamico (anche troppo) Guido Crosetto la missione è sostanzialmente quella di «convincere Silvio Berlusconi a cedere definitivamente il testimone». Dalle colonne delMessaggero, spiega anche di essersi dimesso da parlamentare per ragioni di carattere «personale» e non per dissenso sulla linea politica del partito di Giorgia Meloni,che aveva contribuito a fondare per poi uscirne e rientrarne in occasione del congresso di Trieste.

Crosetto: «Il nostro problema è Berlusconi»

Il nome di Crosertto era rimasto quotato per giorni nel borsino dei possibili ministri nelle ore concitare di retroscena e  boatos giornalistici. Poi il partito ha scelto la strada dell’opposizione al governo giallo verde a trazione grillina e Crosetto è uscito dalla possibile rosa di ministri. «Sì, per la Difesa. Mi ha fatto molto piacere – confessa nell’intervista post dimissioni – sapere del rispetto e dell’amicizia della Lega e deò M5S ma io non avrei mai potuto dire sì senza il coinvolgimento di FdI». Sui nomi che circolano per il governo «Savona – aggiunge Crosetto –rappresenterebbe bene quello che penso sull’Europa. Di Giorgetti e di altri esponenti della Lega che dovrebbero entrare mi fido. Spero, tra l’altro, che Salvini al Viminale faccia cose di centrodestraı. All’inizio la navigazione del governo, specie al Senato dove il governo carioca ha una maggioranza molto risicata, non sarà facile: «Balleranno un po’ ma non escludo che ci possano essere transfughi, responsabili o facilitatori». Sulle difficoltà del centrodestra l’ex parlamantare di FdI è lapidario. «Il problema rimane Berlusconi. Ho stima e affetto per lui ma c’ è un tempo per tutto. Dovrebbe lasciare spazio ad una nuova generazione…». Secolo d’Italia

(Visited 250 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Crosetto: «Berlusconi lasci il testimone ai giovani. Più spazio a FdI»"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*